© Copyright 2004-2018 Associazione Culturale Valsesia Musica. All rights reserved.

Regolamento del Concorso

1)   Al   34°   Concorso   Internazionale   Valsesia   Musica      2018   sono   ammessi   artisti   di   tutte   le   nazionalità   che   siano   nati   dal                 01/01/1981 . 2) I candidati devono inviare ad: Associazione Culturale VALSESIA MUSICA corso Roma n°35 - C.P. n.40 13019 Varallo (VC) Italia oppure all'indirizzo email  info@valsesiamusica.com   entro (fa fede il timbro postale): Martedì ,  24 Aprile 2018 (violino e orchestra)  Venerdì ,  3 Agosto 2018 (pianoforte) la seguente documentazione: a) scheda d’iscrizione  compilata in ogni sua parte b) fotocopia di un documento di identità c) curriculum vitae  con traduzione inglese d) una fotografia  recente adatta alla pubblicazione e)   ricevuta      del      pagamento      di      €   100   (netti)   quale   rimborso per   spese   logistiche   a   mezzo      bonifico      bancario      (   i      dettagli     necessari            vanno            richiesti            per      iscritto            a:        info@valsesiamusica.com     )    o    vaglia    postale    intestato    ad Associazione   Culturale   Valsesia   Musica   -   corso   Roma   n°35   - C.P. n.40 - 13019 Varallo (VC) 3)   Nel      caso      di      mancanza      dei      documenti      di      cui      all’art.2     l’iscrizione      non   sarà      ritenuta      valida.      L’importo   a   titolo   di rimborso         non      verrà      restituito,      fatto   salvo   il   caso   di   cui all’art.9 del regolamento. 4)   I   candidati   devono   esibire   al   segretario   del   concorso,   prima della   prova,   un   documento   ufficiale   di   identità   (passaporto, carta di identità). 5)     Le     decisioni     della     giuria     sono     assolutamente inappellabili .   In   caso   di   errate   interpretazioni   del   bando   si farà riferimento al testo in lingua italiana. 6)   La   giuria   può   suddividere   i   premi   in   parti   uguali.   La   giuria può    non    assegnare    premi    qualora    non    ritenga    meritevole alcun candidato. 7)   Tutte   le   prove   sono   pubbliche   e   devono   essere   sostenute   a memoria. 8)   Il   Concorso   comprende   n°3   prove:   la   giuria   potrà   richiedere ad    alcuni    candidati    un’ulteriore    prova    qualora    lo    ritenga necessario. 9)   Il            comitato            organizzatore            può,            a            suo           insindacabile            giudizio,   eliminare      dal      concorso      una      o      più     sezioni      qualora      in      esse      risulti      un   numero               esiguo               di              iscritti.               In               tal               caso               i               candidati               saranno tempestivamente    avvertiti    e    verrà    loro    restituito    l’importo versato a titolo di rimborso. 10)   All’atto   della   convocazione   verrà   estratto   a   sorte   l’ordine di esecuzione. 11)   I   candidati   ammessi   alle   prove   successive,   a   eccezione della   prova   finale,   si   presenteranno   nell’ordine   stabilito   dal precedente    sorteggio    nel    giorno    e    nell’ora    stabiliti    dalla segreteria.   L’ordine   di   presentazione   della   prova   finale   verrà stabilito dalla giuria. 12)   Tutti   i   candidati   dovranno   indicare   il   proprio   programma utilizzando la scheda di iscrizione. 13)    Nel    caso    di    produzione    radiofonica,    televisiva,    o    di registrazione   audio   e/o   video   delle   prove   del   concorso   e   dei concerti   dei   vincitori,   i   candidati   non   hanno   diritto   di   avanzare pretesa   o   richiesta   alcuna   nei   riguardi   degli   enti   di   produzione e    trasmissione.    La    partecipazione    al    concorso    equivale    al tacito consenso di quanto sopra scritto. 14)     I     candidati     premiati     al     Concorso     Internazionale Valsesia   Musica    dovranno   impegnarsi   in   avvenire   a   servirsi del   titolo   effettivamente   rilasciato   dalla   giuria.   Eventuali   abusi saranno perseguiti a norma di Legge. 15)   Le   giurie   sono   formate   da   eminenti   musicisti,   musicologi, critici,   artisti   di   nazionalità   italiana   e   straniera.   I   componenti la   commissione   che   abbiano   in   atto   o   che   abbiano   avuto   nei due    anni    precedenti    la    data    d’inizio    del    concorso    rapporti didattici   con   uno   o   più   concorrenti,   sono   tenuti   ad   astenersi dal   partecipare   alla   discussione   e   alla   votazione   sull’esame   dei concorrenti   medesimi.   Di   questa   astensione   dovrà   essere   fatto esplicito    riferimento    nel    verbale.    All’atto    dell’insediamento ciascun      componente      la      giuria      dovrà      rilasciare      una dichiarazione   sulla   propria   situazione   personale   nei   confronti dei concorrenti in relazione a quanto sopra stabilito. 16) Per qualsiasi controversia è competente il Foro di Varallo.
Associazione Culturale VALSESIA MUSICA